Alejandro Brugués (Juan de los Mortos, in italiano Il cacciatore di Zombie) è il regista di The Last Will and Testament of Charles Abernathy.

In occasione del suo settantacinquesimo compleanno, Charles Abernathy invita i suoi quattro figli che non vivono con lui: si sente in qualche modo minacciato di morte e cerca protezione dalla sua famiglia. La clausola che potrebbe escludere la possibilità che ad ucciderlo sia proprio uno o tutti i componenti della sua prole, è vincolare la sua eventuale scomparsa alle loro singole eredità. Qualora dovesse morire in loro presenza, non riceverebbero in lascito il suo patrimonio.

Il film, in stato di pre-produzione, sarà su Netflix per il prossimo 2022: ancora nessuna notizia fondata riguardo al cast, anche se papabile la presenza di Donald Sutherland nel ruolo del protagonista, il miliardario Abernathy che mette alla prova la sua prole. Scritto da Chris LaMont e Joe Russo, The Last Will and Testament of Charles Abernathy è prodotto da Dan Clarke (Wonder, 2017 e The Perfection, 2018).

Roberta Maciocci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: