Tag: asylum fantastic fest

Tetro Video presenta Justine di Alex Hernandez

Tetro Video e Domiziano Cristopharo presentano in anteprima il secondo lungometraggio del regista di horror estremi Alex Hernández (autore molto amato in patria del rape&revenge Blood For Flesh), dal titolo Justine. Secondo voci accreditate, il film dovrebbe essere un horror dalle forti venature erotiche, ricco d’immagini di disturbante violenza, un insostenibile concentrato di rapimenti, sadismo, …

L’orrore prima della Dolce Vita

Sono trascorsi quasi settant’anni dall’omicidio di Annarella Bracci. Insieme con Rina Fort, la «belva di San Gregorio» che riempì le pagine della cronaca nera tra novembre e dicembre del 1946, quello della Bracci fu il primo vero «caso», giudiziario oltreché di cronaca, divampato nell’Italia povera e renitente, feroce e sorridente del secondo dopoguerra. Ancor oggi …

ANTEBELLUM, IL FILM. L’ORRORE NON SCORRE VIA COL VENTO

Gerard Bush e Christopher Renz sono gli sceneggiatori e registi del nuovo horror Lionsgate: Antebellum. Il film, che uscirà nelle sale americane il 21 agosto prossimo, si svolge su due piani temporali: nel 1860, prima della Guerra di Secessione, e nei giorni nostri. Protagoniste principali, intrecciate da trame psicologiche e sovrannaturali due donne: nel primo …

Il Diavolo in corpo, cinema e possessione demoniaca

Una delle prime opere significative sul tema è Madre Giovanna degli Angeli (Matka Joanna od Aniolów), 1961, di Jerzy Kawalerowicz, che, attraverso la rielaborazione di un racconto di Jarosław Iwaszkiewicz, si ispira al celebre caso del convento di Loudun, monastero di orsoline ove si sarebbe verificato, nel 1634, il più famoso caso di possessione di …

Show di sangue – Clive Barker approda alle Serie Tv

Clive Barker è un autore che non smette mai di sorprenderci con le sue creature demoniache e immonde, provenienti dalle viscere degli inferi. Luoghi abissali di perdizione e delirio che compenetrano esistenze di vita ordinaria, dentro agglomerati urbani o residuati di ere precedenti che portano con sé ancora maledizioni ataviche.

L’Esorcista – il making di un Classico del Cinema Horror

Distribuito negli Stati Uniti il giorno dopo Natale del 1973, L’Esorcista è stato (ed è tutt’oggi, rapportandolo all’inflazione) uno degli Horror più di successo della storia del Cinema, oltre che il primo a ricevere una nomination all’Oscar come miglior film. La pellicola di William Friedkin si sarebbe probabilmente anche portata a casa la preziosa statuetta …

FANTASMI E REDENZIONE: tra DICKENS, LAGERLÖF e l’adattamento di VICTOR SJÖSTRÖM de Il Carretto Fantasma

“Marley era morto, tanto per incominciare, e su questo non c’è alcun dubbio. Il registro della sua sepolutura era stato firmato dal sacerdote, dal chierico, dall’impresario delle pompe funebri e da colui che conduceva il funerale. Scrooge lo aveva firmato, ed alla Borsa il nome di Scrooge era buono per quasiasi cosa decidesse di firmare. …

Ray Bradbury torna al cinema con una pellicola tratta dal suo The Halloween Tree

Lo scrittore di fantascienza Ray Bradbury è noto principalmente al grande pubblico per Fahrenheit 451, in cui in un universo distopico i libri sono vietati e bruciati per legge. Dal libro ne trasse un film persino un nome noto come François Truffaut, e anche di recente è uscita una pellicola tratta dal medesimo romanzo con …

Azzurrina e la memoria perpetua

Era la classica notte buia e tempestosa quella del solstizio d’estate del 1375. In un imponente castello della provincia di RImini, a Montebello di Torriana, Guendalina, una bambina dai capelli e dagli occhi azzurri, correva per i bastioni con una palla di pezza, tenuta sempre d’occhio da due guardie messe lì da suo padre: il …

Voce al Maestro: Dario Argento

Per motivi talvolta facilmente comprensibili, alcuni incontri lasciano il segno, sottraendo ad un Tempo che si fa diavolo eterno d’un patto che annebbia la memoria, quelle sensazioni offuscate sotto il peso di rughe sempre più marcate.