Unire l’utile della visita alle vestigia dell’antica civiltà romana con un pizzico di avventura e di mistero, scoprire segreti a due passi da Roma, la città eterna è un’occasione da non perdere per chi voglia fare del turismo alternativo. Nei pressi della Capitale anzi, le occasioni sono più d’una. Luoghi misteriosi da visitare vicino Roma aspettano chi voglia fare questo tipo di esperienza.

Luoghi misteriosi da visitare vicino Roma, e il passato si veste di fantastico

Luoghi misteriosi da visitare vicino Roma

Molti conoscono la bianca cittadina di Calcata, già piacevolmente spettrale di per se stessa, a poche decine di chilometri da Roma. Perché dunque non visitare, presso il sito, anche il Fosso del Peccato? Un tributario del Treja, che termina con una cascata.

Luoghi misteriosi da visitare vicino Roma? Eccone altri: al crocevia, per esempio, tra Ariccia, Grottaferrata e Rocca di Papa, ad esempio, al Km. 11,600 si verifica uno strano fenomeno, quello di una “salita in discesa”.  Vale a dire che se si posa un oggetto a terra, quello invece di cadere giù si inerpica. Ancora: il Castrum Ambrifi, risalente al Quindicesimo secolo, rovine fantasma di un castello nei pressi di Lenola e Pastena, e la Camera Rossa di Isabella  de’ Medici, sita nel castello di Bracciano, alcova peccaminosa della donna che il marito strangolò dopo aver avuto conferma dei suoi innumerevoli tradimenti. Per non parlare dei Dolmen di Pozzo del Diavolo ad Arsoli, nella Valle dell’Aniene e i loro conventi costruiti a picco sulle gole. Rovine romane e cascate rovinose e affascinanti in un solo tour.

Della stessa serie:

                                                                                                                      Roberta Maciocci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: