Quello del libraio è un mestiere infame: bassi margini di guadagno, impossibilità materiale di avere a disposizione qualsiasi titolo ci venga il ghiribizzo di chiedere loro, e soprattutto, dover avere a che fare con i clienti. Cioè, noi.

Leggi l’articolo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: