È stato rilasciato da Lucky Red il poster ufficiale de “La stanza”, thriller psicologico diretto da Stefano Lodovichi.

Disponibile su prime video dal 4 Gennaio, “La stanza” odora dell’atmosfera dell’horror classico senza però lasciarsi sfuggire l’occasione di farcire la pellicola di elementi che ricordano produzioni recentissime del brivido seriale come il successo Netflix del 2018 The Haunting of Hill House.

Il film si districa tra le riprese totalizzanti, quasi claustrofobiche, di una casa, o meglio di una stanza come da titolo, fuori dal tempo, proprio perché potrebbe appartenere ad ogni tempo come a nessuno, così come i personaggi che la popolano. Sono tre, solo tre, le figure umane che si muovono in “La stanza”, interpretati da Guido Caprino, Camilla Filippi, Edoardo Pesci, protagonisti il cui animo viene scandagliato con la perizia di un attento chirurgo.

“La stanza” si apre con Stella (Camilla Fiippi) decisa a porre fine alla propria vita in seguito ad una delusione amorosa, l’atto estremo verrà però interrotto da Giulio (Guido Caprino) un uomo che sembra sapere tutto su di lei e sui segreti che la sua casa nasconde. A complicare ulteriormente la situazione arriva Sandro (Edoardo Pesce), l’uomo che le ha spezzato il cuore.

Chi è Giulio?

Qual è il segreto di Sandro e Stella?

Ma, soprattutto, riusciranno ad uscire da “La stanza”?

Per scoprirlo non resta altro da fare che schiacciare il tasto “play”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: