Dopo la Nerdist House reunion – a cui era presente ovviamente anche lo stesso creatore Bryan Fuller – si è parlato molto di una possibile, se non probabile, ripresa della serie tv Hannibal, con protagonista Mads Mikkelsen.

Hannibal: da un possibile ritorno della serie tv al sequel de Il Silenzio degli innocenti.

Hannibal

Bryan Fuller, che non mai veramente alzato bandiera bianca per la serie tv Hannibal, dimostra ora che in effetti c’è qualche possibilità per una futura ripresa. Dal suo arrivo sul catalogo Netflix USA (eh sì, purtroppo noi italiani dobbiamo ancora aspettare), lo show ha portato con sé non pochi quesiti, primo fra tutti se proprio la suddetta piattaforma può in effetti essere la nuova casa di produzione. Dal 2015 infatti, la NBC ha messo fine alla serie e parlare della sua ripresa è sempre sembrato solo una perdita di tempo ma ora il suo creatore ha riacquistato le speranze e alla già citata reunion parla anche di un possibile scontro con Clarice, la serie tv sequel de Il Silenzio degli innocenti ma Fuller non sembra per niente spaventato.

“Sarà interessante vedere cosa succederà se lo show andrà avanti – dice sempre Fuller – e se mai si deciderà di adattare Il silenzio degli innocenti con questo cast.”

Il personaggio di Clarice Starling non è mai apparso nella serie per problemi di diritti, ma sembra proprio che la CBS abbia già progettato tutto a riguardo e voglia dare un seguito alle vicende del film di Jonhatan Demme del 1991. La serie tv Clarice sarà ambientata nel 1993, La protagonista sarà Clarice Starling, l’agente FBI che trattò con il serial killer Hannibal Lecter e sembra che lo show inizi proprio sei mesi dopo la pellicola stessa.

Noi possiamo solo aspettare ed incrociare le dita, ma sembra che il futuro ci riservi sviluppi interessanti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: