Brandon Cronenberg raggiunge il successo internazionale nel 2012 con Antiviral, presentato al Festival di Cannes, nella sezione Un Certain Regard, e qualche mese dopo al Toronto International Film Festival. Si ravvisavano già allora le influenze horror paterne e Possessor pare raccogliere definitivamente l’eredità familiare.

E’ online il nuovo trailer di Possessor, horror sci-fi diretto da Brandon Cronenberg

Possessor

Presentato in anteprima nel gennaio 2020 al Sundance Film Festival, Possessor è il secondo lungometraggio diretto da Brandon Cronenberg, figlio del ben più noto e celebrato maestro dell’horror David Cronenberg. Negli Stati Uniti verrà distribuito da Neon il 9 ottobre, mentre si attendono notizie su una possibile data di rilascio italiana. Il film ha per protagonista un agente segreto,Tasya, al servizio di una misteriosa società che utilizza un impianto cerebrale dalle inquietanti funzioni. Su commissione di ricchi clienti, Tasya sfrutta questa prodigiosa tecnologia per impossessarsi dei corpi altrui e manipolarne la psiche allo scopo di fargli commettere degli omicidi. Un incarico affidatole, però, la intrappolerà nella mente di un uomo mettendo a rischio la sua vita e la sua identità.

Ti potrebbe interessare: In arrivo Mimesis: Nosferatu – Ecco il trailer del vampire movie

Possessor annovera nel cast volti familiari al genere: Andrea Riseborough (recentemente apparsa nel remake di The Grudge), Jennifer Jason Leigh (eXistenZ), Christopher Abbott (It Comes at Night), Sean Bean (The Dark), Kaniehtiio Horn (Mohawk), Tuppence Middleton, Rossif Sutherland e Christopher Jacot. Dalle prime immagini circolate in rete risulta evidente la volontà di Brandon Cronenberg di imporsi nel panorama horror contemporaneo come degno erede di suo padre. Già con Antiviral, esordio grezzo ma interessante, aveva dimostrato talento e creatività, lo stile e l’estetica rimandavano chiaramente al body horror, sottogenere di cui il padre è considerato capostipite con film quali Videodrome, eXistenZ e Brood-La covata malefica. Possessor si pone l’obiettivo di proseguire per la strada già battuta, confermando il regista Brandon Cronenberg come una fra le voci più disturbanti dell’attuale scenario horror.

TAG: Brandon Cronenberg, Possessor, horror, body horror, Antiviral, David Cronenberg, asylum press editor, asylum studio, asylum fantastic fest.

                                                                                                                  Tiziana Panettieri

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: